Valbona: Cibus è all'insegna delle novità

7-5-18
Parma

Parma, 7-10 maggio 2018. Alla 19° edizione di Cibus, il Salone Internazionale dell’Alimentazione di Parma, Valbona si presenta con interessanti novità sia sul fronte delle verdure conservate, settore nel quale l’azienda veneta opera da oltre 50 anni, sia sul fronte del ‘fresco’, comparto nel quale l’azienda è entrata nel 2013 con l’obiettivo di differenziare la propria gamma prodotti. 

 

Ormai da diversi anni Valbona sta percorrendo la via dell’innovazione e della differenziazione. Porre al centro del proprio operato il consumatore, ascoltare le sue esigenze e proporre referenze in linea con le richieste del mercato è la strategia messa in atto dall’azienda veneta. In questa direzione, la spinta innovativa di Valbona ha portato alla produzione di grandi novità nel panorama alimentare italiano degli ultimi anni, come spiega Marco Pilenga direttore commerciale dell’azienda: “La nostra mission è quella di fare di Valbona una vera marca italiana, fortemente distintiva, che possa soddisfare i consumatori più esigenti ed attenti. L’impiego di verdure e ingredienti DOP e IGP, la valorizzazione delle ricette regionali, l’offerta biologica e vegana insieme a quella del mondo del fresco Valbona sono solo alcune delle novità proposte al mercato negli ultimi anni. Aspettiamo buyer, operatori del settore e foodies presso il nostro stand a Cibus (pad. 5 stand I-041) per scoprire insieme i nostri più recenti lanci”. 

 

Si arricchisce la linea “I Colori della Natura”. Se è vero che i colori influenzano la nostra vita, questo deve valere ancora di più a tavola: “Aglio Bianco del Polesine DOP grigliato sottolio”, “Zucchine alla Scapece sottolio”, “Cucunci sottolio” e “Peperone Papaccella in agrodolce” sono le nuove referenze della gamma che si ispira ai colori della natura. I benefici offerti dallo spettacolo cromatico sono il filo conduttore di una linea di prodotti che sta riscuotendo grande successo sia fra gli addetti ai lavori che fra i consumatori. 

 

Veganette sempre più gourmet! 

Grande new entry nella produzione fresca dell’azienda: la linea di affettati vegetali si arricchisce di due referenze sempre più gourmet: “Veganette Zucca e Salvia” e “Veganette Barbabietola Rossa e Mela”, quest’ultima resa ancora più irresistibile dall’accostamento di verdura e frutta. A differenza di altri affettati vegetali dove l’ortaggio è quasi - se non addirittura - assente, le Veganette vantano un’etichetta corta, dove il primo ingrediente è sempre la verdura, un aspetto che esprime la dimensione della qualità del prodotto.

 

Regionalità, sottaceti, biologico e vegano: molto più di un trend.

Cibus sarà anche l’occasione per scoprire molti fiori all’occhiello della produzione Valbona, a cominciare dalle referenze che valorizzano il territorio italiano e le infinite ricette regionali: la “Cipolla Bianca di Margherita IGP”, il “Cappero di Pantelleria IGP”, il “Radicchio Rosso grigliato”, le “Olive Taggiasche” e ancora il “Finocchio grigliato”, la “Zucca grigliata”, la “Caponata”, i “Friggitelli grigliati” sapranno appassionare non solo i gourmet ma tutti gli amanti della buona cucina italiana.

Unici nella loro offerta si presentano invece gli “Accenti”, la linea di sottaceti creata da Valbona utilizzando aceti ricercati e raffinati in abbinamento agli ortaggi più tradizionali.

Infine, anche coloro che prediligono i prodotti biologici e chi deve seguire, per scelta o per esigenze, una dieta vegana non resteranno delusi: l’azienda veneta, infatti, già da qualche anno ha immesso sul mercato una linea di sottoli e pesti bio e una linea di creme spalmabili e pesti vegani.  

 

VALBONA, PADIGLIONE 5 STAND I-041