Panzerotti ricotta e pomodori secchi all'aceto balsamico di Modena IGP

Difficoltà: 
media
Tempo: 
1 h
Per: 
10
Ingredienti: 

400g farina 0

1 patata media

4g di lievito di birra secco

130ml di acqua, circa

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

1/2 cucchiaio di zucchero

1/2 cucchiaio di sale

semola rimacinata q.b.

 

Per il ripieno:

200g ricotta vaccina

1 vasetto pomodori secchi all'aceto balsamico di Modena IGP Valbona

40g rucola

sale, pepe

Preparazione: 

In una ciotola preparate il ripieno: lavorate con una forchetta la ricotta con un pizzico di sale e una macinata di pepe, quindi aggiungete i pomodori, sgocciolati, tagliati a pezzetti e la rucola, tagliata con una forbice. Amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Preparate la pasta: setacciate la farina in una ciotola o sulla spianatoia, formate una cavità e versateci il lievito sciolto in 130ml di acqua tiepida; aggiungete la patata lessata e schiacciata, il sale, l'olio e se necessario aggiungete altra acqua, sempre tiepida, per ottenere un impasto morbido (ma non appiccicoso) e liscio. Potete fare sia a mano che con la planetaria, l'impasto dovrà essere lavorato per 10'/15'.

Formate una palla, ponetela in una ciotola unta d'olio, coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare fino al raddoppio. Trascorso questo tempo sgonfiate delicatamente l'impasto su una spianatoia infarinata di semola e stendete con il mattarello a 5mm di spessore.

Con un coppapasta di 8cm ricavate dei cerchi, distribuite al centro di ciascuno di essi una polpettina di 20/25g circa di ripieno. 

Spennellate i bordi con l'albume d'uovo sbattuto, ripiegate la pasta formando tante mezzelune, fate uscire bene l'aria premendo con le dita e sigillate i bordi con i rebbi di una forchetta.

Fate lievitare i panzerotti per 60/90' coperti con un telo.

In un tegame dai bordi alti e dal fondo spesso, scaldate abbondante olio a 170° oppure immergete uno stuzzicadenti, se intorno si formano le bollicine, l'olio è pronto per la frittura: immergete due panzerotti alla volta e lasciateli cuocere 1-2 minuti per lato, fin quando diventeranno dorati. Da servire subito.