Orzo alla mediterranea con patè di olive, zucchine marinate e fragole

Difficoltà: 
minima
Tempo: 
40 min
Per: 
4
Ingredienti: 

PER L’ORZO

320 g di orzo perlato

3 cucchiai di Patè di Olive Nere Valbona (http://www.valbona.com/it/pat%C3%A8-di-olive-nere)

1 limone non trattato

 

PER CONDIRE

2 zucchine

150 g di fragole

300 g di pomodori datterini

180 g di primosale

2 cucchiai di Cappero di Pantelleria I.G.P Valbona (http://www.valbona.com/it/prodotti/cappero-di-pantelleria-igp)

qualche manciata di rucoletta

3 cucchiai di mandorle

1 limone non trattato

basilico

timo

olio extravergine d’oliva

sale e pepe

Preparazione: 

1 – Lavate i datterini e metteteli in una teglia interi con sale, olio, abbondante timo e un limone a fettine. Infornate a 190°C per circa 20-25 minuti. Nel frattempo mettete i capperi in una ciotolina con dell’acqua dopo averli sciacquati con cura per eliminare il sale.

2 – Mettete a lessare l’orzo in acqua salata dopo averlo sciacquato con cura. Scolatelo e conditelo con il patè di olive nere e la scorza di un limone. Mescolate con cura e lasciate insaporire.

3 – Mentre l’orzo cuoce tagliate le zucchine per il lungo con l’aiuto di una mandolina, poi mettete le fette a marinare con un goccio d’olio, sale, il succo del limone usato per l’orzo e abbondante basilico tritato.

4 – Tagliate a cubetti il primosale e conditelo con poco sale, pepe e un filo d’olio

5 – Fate in quarti (o più se sono grandi) le fragole e tagliate le mandorle al coltello.

6 – Condite l’orzo con le zucchine marinate, le fragole, i datterini al forno, la rucola, il primosale, i capperi e le mandorle.