Una lunga strada chiamata innovazione

20 Nov 2014
Valbona Blog - Una lunga strada chiamata innovazione

Semplice e lineare? Affatto. Quello dell’innovazione è un percorso complesso, in costante bilico fra voglia di rinnovare e desiderio di conservare. L’obbiettivo? Rinnovarsi migliorandosi, ma senza tradire i propri valori. Ecco la nostra visione.

RINNOVARE FA RIMA CON MIGLIORARE.I tempi cambiano, e con essi anche Valbona! L’evoluzione del mercato e le innovazioni introdotte nel campo della sicurezza alimentare rappresentano costanti sfide che le aziende del settore Food sono chiamate ad affrontare. Si tratta di un ambito molto sensibile, poiché sicurezza ed innovazione tecnologica sono di fatto fattori direttamente collegati alla genuinità e all’affidabilità dei prodotti destinati ai consumatori. Proprio per questo Valbona dedica da sempre un notevole budget nell’ambito Ricerca&Sviluppo, dipartimento interno che quotidianamente si dedica alla messa a punto e alla revisione dei processi produttivi e di controllo dell’azienda, rivolti a garantire un prodotto sicuro, sano e affidabile. Una garanzia imprescindibile che Valbona vuole dare ai suoi consumatori.

I PRIMI PASSI. Per Valbona non si tratta di un percorso appena iniziato. Anzi: con largo anticipo sui tempi, Valbona ha dedicato sin dai primi decenni della sua attività molte energie per la messa a punto di nuovi sistemi produttivi industriali. Quali sono state le rivoluzioni più importanti per Valbona? A partire dagli anni Settanta (per citare solo le più importanti), ricordiamo l’introduzione della pastorizzazione, la cura del packaging e l’applicazione di sistemi automatizzati per l’etichettatura.

NUOVI ORIZZONTI. Ma per Valbona il termine innovazione non si riduce a semplice studio di migliori industriali e produttive. Da alcuni anni l’azienda ha infatti rivisto completamente gli obbiettivi dei propri uffici Ricerca&Sviluppo. Ad essi oggi affida non solo il compito di migliorare e rendere sempre più sicura la produzione dei propri prodotti, ma anche l’importante obbiettivo di sperimentare nuovi gusti e nuovi abbinamenti. Pur restando fedele alle ricette storiche che hanno reso il marchio famoso nel mondo, i  nostri laboratori sono costantemente impegnati nella messa a punto di nuove proposte, capaci di rispondere non solo alle diverse preferenze dei consumatori, ma anche a nuove esigenze dettate dai mutati stili di vita dei consumatori. Nuove speziature, diversi livelli di acidità, nuovi abbinamenti di verdure ma anche proposte senza glutine o prive di allergeni. Queste sono le nuove frontiere verso cui l’azienda si orienta, senza mai tradire però i suoi importanti valori di fondo.

Altri articoli