Basilico Made in Italy

05 Nov 2014
Valbona Blog - Basilico Made in Italy

Il basilico, nato originariamente in Asia e diffusosi in Europa grazie ad Alessandro il Grande divenendo un ingrediente tipico della tradizione Mediterranea, è una pianta aromatica dal profumo inconfondibile, ottima per essere usata fresca o come spezia in aggiunta a molti piatti della tradizione. Noi di Valbona amiamo molto il basilico che si lega ad uno dei nostri prodotti più speciali: il pesto alla Genovese Valbona. Potremmo definire il nostro pesto un prodotto italiano eccellente poichè nasce da un basilico davvero straordinario. E ora di raccontiamo la sua storia. 

Per il suo pesto Valbona ha scelto un'eccellenza al 100% italiana, ma non soltanto. Abbiamo scelto il miglior basilico d'Italia, la cui origine non è così scontata. Poichè l'aroma e il profumo del basilico non è esclusivamente connesso alla sola freschezza della pianta ma è molto legato anche alle condizioni climatiche in cui cresce, Valbona ha scelta di coltivare il proprio basilico in Sardegna, in un'azienda partner, I Felici, situata a Decimoputzu (Cagliari).

Perchè abbiamos celto la Sardegna? Perchè il clima perfetto per coltivare un basilico profumato è un clima soleggiato con una temperatura di 20-25°C. Il suolo deve essere ben asciutto onde evitare il ristagno d'acqua sul terreno ed eventuali connessi problemi alle radici delle piantine. Ecco perchè la nostra scelta è stata guidata da una valutazione attenta del clima e delle condizioni dei terreni del sud della Sardegna.

A Decimoputzu i contadini coltivano con passione il nostro basilico, controllando costantemente l'umidità giornaliera, annaffiando le piantine utilizzando un impianto d'irrigazione tecnologicamente avanzato, che impedisce alle piccole radici di marcire e potando a mano le efflorescenza per favorire la crescita del raccolto.  

Il raccolto è quindi fatto il mattino presto, quando la temperatura è ancora abbastanza bassa e il sole non ancora alto in cielo. Per mantenere la sua freschezza infatti è importante che il basilico non venga raccolto nelle ore più umide e calde del giorno. Inoltre, non appena raccolto, il basico viene immediatamente trasportato nella sede produttiva di Padova e lavorato immadiatamente assieme ad altri ingredienti della tradizione: formaggio Pecorino, pinoli, aglio, olio di oliva. 

Le nostre ricette non hanno segreti, vi abbiamo già rivelato tutto: il nostro pesto è veramente un pesto italiano, che nasce da un basilico eccellente ricco di olii essenziali cresciuto nel clima perfetto della Sardegna, accarezzato dal sole del Tirreno e dalla calda brezza della Sardegna. 

Altri post del blog